Molati

Nello specchio molato i pezzi di vetro separati presentano dei tagli che, anziché venir nascosti con ricci, fiori e orpelli, come accade nello specchio veneziano, sono volutamente enfatizzati.

Il profilo esterno di ogni lastra di specchio viene lavorato con nastri abrasivi e mole in pietra naturale o artificiale, al fine da creare un margine raffinato e lucente. Questi specchi sono costituiti da elementi distaccati di vetro che insieme formano cornici e aggiunte ornamentali, simulando le foglie o i ricci di vetro soffiato, ma solamente nella forma piatta.

Negli specchi molati Ongaro e Fuga ogni pezzo, singolarmente molato, produce nell’insieme un effetto brillante e prezioso, con sfaccettature che richiamano il diamante e il velluto.

fascia di prezzo

-

Art. Harem

Art. Top Kapi

Art. Fil Rouge

Art. Ghirigori

Art. Specchio delle mie brame

Art. Adone

Art. Nut

Art. Sari

Art. Gallery

Art. Bucintoro