Lo specchio per Ongaro e Fuga

Nel nostro nome l’autentica tradizione tramandata di padre in figlio.
Nella nostra sede di Murano le radici del ricco patrimonio artistico del territorio Veneziano.
Nelle nostre mani la passione e la sapienza dell’artigianalità.
Nei nostri occhi la visione di un futuro in cui la bellezza del passato trova nuovi riflessi e nuove forme.

Collezioni Specchi

O&F e Zanellato/Bortotto per Ō / Musica, Danza, Arte

Domenica 11 novembre alle ore 11:00 in occasione dell'evento Ō / Musica, Danza, Arte, presso il Planetario alle Terme di Diocleziano a Roma, Zanellato/Bortotto presentano “Per fare l’albero ci vuole il seme” con il processo di creazione artistica in tempo reale di Giuliano Fuga.

"Rose, rose and a shadow of violet" di Rosslyn Piggott

Mostra " Rose, rose and a shadow of violet" di Rosslyn Piggott alla Milani Gallery di Brisbane dove presenta alcune opere in vetro inciso realizzate alla Ongaro & Fuga.
Negli anni il lavoro di questa artista ha ricevuto larghi consensi ed è stato presentato sia a livello nazionale sia internazionale.

  • Come il nostro nome deriva dall’incontro tra la fierezza dei monti Ungheria e la dolcezza delle acque e dei colori di Murano, i nostri specchi uniscono la solidità di materiali pregiati e della precisione artigiana, alla leggerezza dell’arte.